L’EQUINOZIO DI AUTUNNO .

L’inclinazione dell’asse terrestre rispetto al piano dell’eclittica (66° e 33′ ) durante la rivoluzione della Terra intorno al Sole genera il fenomeno delle stagioni , scandite dall’alternarsi di equinozi e solstizi. Gli equinozi , così come i solstizi ,cadono due volte durante l’anno solare . Nell’emisfero boreale l’equinozio di settembre segna la fine dell’estate ed introduce l’autunno mentre quello di … Continua a leggere

IL SETI : ALLA RICERCA DI CIVILTA’ EVOLUTE EXTRATERRESTRI

I numerosissimi esopianeti scoperti fino ad oggi , per la maggior parte grazie al telescopio spaziale Kepler, sono costantemente sottoposti ad un’ attenta analisi effettuata dal SETI (Search for Extra-Terrestrial Intelligence) atta a verificare l’eventuale invio di messaggi radio da parte di civiltà intelligenti extraterrestri . Il SETI Institute con sede centrale in Mountain View in California è un’organizzazione scientifica … Continua a leggere

SIAMO SOLI NELL’UNIVERSO ?

Esistono altre forme di vita nell’universo ? Esistono civiltà evolute extraterrestri ? L’uomo si è posto questi quesiti sin dalla notte dei tempi ,quando per la prima volta alzò lo sguardo verso il firmamento , fantasticando sulla possibile esistenza di pianeti extragalattici ospitanti forme di vita , sulle fattezze degli abitatori di quei mondi e sui possibili viaggi intergalattici da … Continua a leggere

Lacrime di San Lorenzo : la pioggia meteorica di Agosto.

Le “Lacrime di San Lorenzo” , che periodicamente cadono intorno alla notte del 10 Agosto,sono le “stelle cadenti” o meglio le meteore più famose in assoluto. In termini astronomici parliamo delle polveri rilasciate dalla cometa Swift-Tuttle che ,catturate dalla forza di attrazione gravitazionale della Terra, attraversano la nostra atmosfera incendiandosi a causa dell’attrito di quest’ultima. Vengono dette Perseidi dal nome … Continua a leggere

LE API: PREZIOSI INSETTI INPOLLINATORI CHE STANNO SCOMPARENDO.

” Quando le api scompariranno all’uomo resteranno solo quattro anni di vita ” – A. Einstein Oltre a produrre miele, un alimento dalle straordinarie proprietà , le api rappresentano un indicatore biologico della qualità dell’ambiente straordinariamente sensibile. In pratica in funzione della loro presenza o assenza forniscono una serie di informazioni sulla contaminazione e sull’impatto ambientale di determinate sostanze come … Continua a leggere

IL SOLSTIZIO D’ESTATE

Il 21 giugno è il solstizio d’estate. In astronomia esso è definito come il momento in cui il Sole raggiunge, col suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima cioè il punto più alto rispetto all’orizzonte,regalandoci il massimo numero di ore di luce possibili nell’arco di una giornata nel nostro emisfero e segnando così l’inizio dell’estate nell’emisfero boreale … Continua a leggere

Il Sole senza macchie : riduzione dell’attività solare e la fine del ciclo n. 24

L’ attività magnetica del Sole si presenta in cicli della durata media di 11 anni durante i quali la nostra stella oscilla da un periodo di minimo ad un periodo di massimo della sua attività. Essa viene misurata in base al numero di macchie solari che compaiono sulla sua superficie. Quando il disco solare mostra un ampio numero di macchie, il … Continua a leggere

TRANSITO DI MERCURIO SUL SOLE

Lunedì 9 Maggio 2016 si verificherà un evento astronomico abbastanza raro ossia il passaggio di Mercurio davanti al disco solare. Tale fenomeno è detto transito e ne avvengono in media tredici al secolo. Mercurio è un pianeta interno del Sistema Solare .La sua orbita ,così come Venere , è posta tra il Sole e la Terra ,per questo motivo Mercurio … Continua a leggere

FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI : ENERGIA E SVILUPPO IN UN MONDO PIU’ PULITO

La maggior parte dei paesi si dichiara a favore delle energie rinnovabili ma continua a finanziare con incentivi statali aziende e progetti legati all’estrazione del petrolio . La produzione di energia elettrica avviene, oltre che con le centrali nucleari , in gran parte sfruttando le fonti di energia non rinnovabile quali il gas naturale, il petrolio e il carbone ed … Continua a leggere

LE 2 COMETE DI PRIMAVERA

Questo equinozio sarà ricordato non solo per essere stato il più precoce degli ultimi 120 anni, ma anche perchè sarà caratterizzato dal passaggio ravvicinato di 2 comete molto particolari che “sfioreranno” la Terra nei giorni successivi all’arrivo della primavera. La prima , denominata “252P/Linear”,è una cometa periodica scoperta il 7 aprile del 2000 da Linear ed ha la caratteristica di … Continua a leggere