Il Global Warming e il freddo anomalo fuori stagione.

  Una rondine non fa primavera . Analogamente pochi giorni di freddo intenso non fanno inverno. Puntualmente quando si verificano giornate di freddo anomalo fuori stagione tornano le obiezioni di coloro che non ritengono il riscaldamento globale  una realtà . I climatologi fanno notare che spesso l’errore di valutazione è dovuto ad una mancanza di distinzione tra meteo e clima. … Continua a leggere

La Foresta Amazzonica distrutta da un bruciante capitalismo.

Tutto il mondo è in apprensione ,resta attonito mentre l’Amazzonia brucia. L’enorme polmone della Terra sta andando in fumo e con esso il suo inestimabile  patrimonio  ancora largamente inesplorato. La foresta pluviale amazzonica è uno dei luoghi più ricchi di diversità animale e vegetale del pianeta . Essa ospita 3 milioni di specie animali e vegetali e al suo interno … Continua a leggere

Il surriscaldamento globale : le cause naturali e le cause antropiche dell’aumento della temperatura del pianeta.

Per riscaldamento globale o global warming , s’intende quel fenomeno che porta all’ incremento delle temperature medie della superficie della Terra non riconducibile a cause naturali e riscontrato a partire dall’inizio del XX secolo . La distribuzione del riscaldamento climatico  non è uniforme su tutto il globo, ma presenta un picco massimo nell’emisfero settentrionale a partire dalle medie ed alte … Continua a leggere

LE API: PREZIOSI INSETTI INPOLLINATORI CHE STANNO SCOMPARENDO.

” Quando le api scompariranno all’uomo resteranno solo quattro anni di vita ” – A. Einstein Oltre a produrre miele, un alimento dalle straordinarie proprietà , le api rappresentano un indicatore biologico della qualità dell’ambiente straordinariamente sensibile. In pratica in funzione della loro presenza o assenza forniscono una serie di informazioni sulla contaminazione e sull’impatto ambientale di determinate sostanze come … Continua a leggere

FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI : ENERGIA E SVILUPPO IN UN MONDO PIU’ PULITO

La maggior parte dei paesi si dichiara a favore delle energie rinnovabili ma continua a finanziare con incentivi statali aziende e progetti legati all’estrazione del petrolio . La produzione di energia elettrica avviene, oltre che con le centrali nucleari , in gran parte sfruttando le fonti di energia non rinnovabile quali il gas naturale, il petrolio e il carbone ed … Continua a leggere